“Cara sconosciuta, ti scrivo: sono l’amante di tuo marito”: i messaggi su WhatsApp inchiodano l’amante


“Cara sconosciuta, ti scrivo: sono l’amante di tuo marito”: i messaggi su WhatsApp inchiodano l’amante
Al tempo della pandemia, luogo di incontro tra gli amanti è diventato WhatsApp: messaggi, videochiamate, emoticon hanno sostituito abbracci ed effusioni adulterine, consentendo di resistere alla tentazione forte di violare le regole imposte col lockdown ed andare dall’amante. Ma, come dice un vecchio proverbio, “chi mangia fa molliche”: anzi, lascia tracce. Tracce utilizzabili anche nelle aule…

“Cara sconosciuta, ti scrivo: sono l’amante di tuo marito”: i messaggi su WhatsApp inchiodano l’amante

visita la pagina