Caos Tari a Palermo, chiarimenti ai cittadini solo da maggio 2020, mancano i dirigenti

Burocrazia lumaca negli uffici tecnici del Comune di Palermo, dove il caos regna sovrano ed i tempi sono estenuanti.
A fornire i numeri di quella che si configura come una vera e propria emergenza è l’edizione odierna di Repubblica Palermo.

Sono ben 1500 i cittadini che hanno richiesto un appuntamento per avere delucidazioni sulla Tari, verranno ricevuti a partire da maggio 2020.

Almeno una cinquantina di ingegneri poi, puntano il dito contro il Comune denunciano i tempi beffa delle comunicazioni di inizio attività con i cittadini che iniziano i lavori e devono poi interromperli, pagando inoltre una multa.

E ancora, sono necessari nove mesi per avere Palermo o leggi originale
Caos Tari a Palermo, chiarimenti ai cittadini solo da maggio 2020, mancano i dirigenti


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer