Caos cimiteri a Palermo, Marchese: “Io commissario se avrò poteri da comandante della polizia municipale”

123
Caos cimiteri a Palermo, Marchese:
Caos cimiteri a Palermo, Marchese: "Io commissario se avrò poteri da comandante della polizia municipale"

Caos cimiteri a Palermo, Marchese: “Io commissario se avrò poteri da comandante della polizia municipale”

Gabriele Marchese proposto come commissario al cimitero dei Rotoli dopo l’indagine giudiziaria su presunti episodi di corruzione nella gestione delle sepolture dei defunti.

“Il sindaco ha deciso di riorganizzare l’intera macchina amministrativa e, ai tempi, mi ha dato un incarico più importante di quello del comandante della polizia municipale ovvero quello di vice segretario generale del Comune di Palermo, che è la massima carica”. Risponde così Gabriele Marchese sull’eventuale nomina e sui poteri che potrebbe avere.

“Orlando mi ha proposto di fare “il commissario” in una situazione delicata dei cimiteri e mi ha chiesto di intervenire con tutti i poteri straordinari. Io ho chiarito la mia personale posizione: i poteri che mi possono dare nell’ambito delle norme sono poteri solo ordinari e non possono essere straordinari. L’unica possibilità – aggiunge – è data dall’ordinamento ovvero utilizzare i poteri che stanno…


fonte