Caltagirone, Ioppolo nomina tre nuovi assessori. Si mescolano le carte dopo addio di Gruttadauria

Antonio Montemagno, Luca Distefano e Antonino Navanzino. Sono loro i nomi scelti dal sindaco di Caltagirone Gino Ioppolo per rimescolare le carte della sua giunta. I primi due nuovi assessori, entrambi già consiglieri comunali, appartengono a Forza Italia e in particolare all’area che fa riferimento all’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone. Il terzo, Navanzino, è un noto ceramista locale che ha ricoperto il ruolo di presidente della società di Storia patria. Per lui le deleghe alle Politiche culturali e tradizioni. A Montemagno, che ricopre il ruolo di capogruppo di Forza Italia in Consiglio, andranno invece Trasporti, Sport e Patrimonio. Mentre per Distefano, presidente della commissione Affari generali, ci sarà Verde pubblico e Personale.

Soltanto tredici giorni fa il palazzo di città era stato travolto dalle dimissioni …
Leggi anche altri post su catania o leggi originale
Caltagirone, Ioppolo nomina tre nuovi assessori. Si mescolano le carte dopo addio di Gruttadauria


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer