Categorie
notizie

Calcio Catania, il primo cittadino Pogliese all’Agenzia delle Entrate: «Agevolare transazione fiscale»

Calcio Catania, il primo cittadino Pogliese all’Agenzia delle Entrate: «Agevolare transazione fiscale»

CATANIA – «Nel massimo stima delle autonome valutazioni che insieme ai suoi uffici vorrà fare, mi è doveroso rappresentarle i consequenziali effetti di un esito positivo della procedura conciliativa che le è stata sottoposta, poiché le vicende societarie del Calcio Catania, come pure il Tribunale ha autorevolmente evidenziato, non possono essere considerate solo un fattore sportivo o d’impresa». Lo scrive il primo cittadino di Catania Salvo Pogliese in una lettera alla garante dell’agenzia per le Entrate di Catania Claudia Cimino in merito all’accordo transattivo fiscale richiesto dal Calcio Catania S.p.A. per procedere celermente alla cessione delle quote azionarie attualmente interamente possedute da Sigi. «Ho avuto modo di confrontarmi personalmente con l’avvocato Joe Tacopina, che guida la cordata di investitori disposti a rilevare le quote azionarie Sigi, proprio sul presupposto della riduzione del debito creato negli anni scorsi con l’Agenzia delle Entrate. E oltre al rinvio del club calcistico che da 75

Il servizio intitolato: Calcio Catania, il primo cittadino Pogliese all’Agenzia delle Entrate: «Agevolare transazione fiscale» è stato inserito il 2021-03-10 15: 21: 20 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo