Cadavere recuperato in mare In azione la Capitaneria di porto

CEFALU’ (PALERMO) – Mistero sul ritrovamento di un cadavere nel mare di Cefalù. A recuperarlo, stamattina, la Guardia costiera di Termini Imerese. A segnalarlo, al largo, è stato un pescatore. Il corpo, in evidente stato di decomposizione, è stato trasportato presso il porto termitano. Al momento non si conosce nulla sulla identità della persona trovata morta in mare. Sono in corso le rilevazioni dei militari dell’arma.

Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Cadavere recuperato in mare In azione la Capitaneria di porto


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer