Brutti voti a scuola e si lancia dal balcone: tredicenne spira a Catania

Un tredicenne è deceduto a Catania per le gravi ferite riportate dopo essersi lanciato dal balcone di casa, un palazzo al quinto piano nella periferia di Catania. Soccorso, il ragazzino è stato condotto nell’ospedale Garibaldi, dove è deceduto. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato per gli accertamenti di rito. Secondo una prima ricostruzione, il gesto potrebbe essere legato a dei butti voti che il 13enne aveva preso a scuola.

Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Brutti voti a scuola e si lancia dal balcone: tredicenne spira a Catania


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer