Categorie
notizie

Borghi e “vacanze sospese” per rilanciare il turismo e c’è pure un’idea che arriva da Palermo

Borghi e “vacanze sospese” per rilanciare il turismo e c’è pure un’idea che arriva da Palermo

Si aspettano le date sulle riaperture e le decisioni sul Green pass europeo, si lotta per gli indennizzi e i ristori, si discute sulle isole Coronavirus free e si attendono con ansia le vaccinazioni. Il turismo, stremato dalla crisi del Coronavirus, però non si arresta e a modo suo si reinventa.FIABE E RACCONTI PER FAR VOLARE LA SICILIA PIÙ ALTO Utilizzare il patrimonio materiale e immateriale dei territori recuperando fiabe e leggende per dare valore le diverse realtà dell’Isola pure con l’obiettivo di creare nuovi percorsi di attrazione dei flussi turistici. È il progetto “I sentieri della fiaba, i territori si raccontano” illustrato da Leoluca Orlando, presidente dell’Anci Sicilia. Già creata una rete, che conta 50 comuni siciliani.NON SOLO ISOLE, PIEMONTE LAVORA A VALLI COVID FREEDopo le isole, un piano per rendere le valli piemontesi (e non solo) Coronavirus-free, con l’obiettivo di salvare il turismo in estate. “Che differenza c’è tra

Il post intitolato: Borghi e “vacanze sospese” per rilanciare il turismo e c’è pure un’idea che arriva da Palermo è stato inserito il 2021-04-15 03: 04: 36 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo