notizie brevi

Borgetto, risarcito con ottomila euro: «Non fu prestanome di boss»

Questo contenuto e stato archiviato ! potrebbe non essere più rilevante

Non più di ottomila euro per uno dei 2 prestanome che tali non erano: Giuseppe Giaimo, 56 anni, era stato assolto dall’accusa di avere coperto Benedetto «Benny» Valenza, intestandosi una quota…

Borgetto risarcito ottomila


questo articolo intitolato: Borgetto, risarcito con ottomila euro: «Non fu prestanome di boss» proviene dal giornale online Giornale di Sicilia – QN dove tutti i giorni puoi ritrovare le ultime notizie dalla Sicilia.

PAGN2583 (inserito il 27 Luglio 2022 alle 16:57)

Show More