Bomba e boato nella notte a Giarre, colpo al distributore di sigarette

3
Bomba e boato nella notte a Giarre, colpo al distributore di sigarette
Bomba e boato nella notte a Giarre, colpo al distributore di sigarette

Una bomba nel cuore della notte, intorno alle 4.15 ha distrutto il distributore di sigarette della rivendita di tabacchi Barbagallo nel cuore del quartiere vecchio ospedale di Giarre.

I residentim spaventati dal tremore provocato dall’esplosione dell’ordignom hanno allertato i carabinieri della Compagnia di Giarre, subito intervenuti. L’azione criminale, alla quale hanno partecipato due persone, avrebbe fruttato un bottino di circa 2mila euro in sigarette e circa 300 euro di denaro contante.

Si tratta del secondo colpo in 5 anni ai danni della rivendita del giovane imprenditore giarrese Giovanni Barbagallo. Ingenti i danni, considerato che la sola macchinetta costa sui 24mila euro. I militari dell’Arma indagano.