Bloccati a Catania prima di commettere un reato: presi due fratelli gemelli

Due fratelli gemelli, Concetto e Michele Mannuccia, di 37 anni, sono stati arrestati dalla polizia a Catania per porto di arma da sparo clandestina e indagati per ricettazione e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. I due, secondo la ricostruzione della Questura, sono stati sorpresi dal personale della sezione contrasto al crimine diffuso della squadra mobile nel rione San Cristoforo poco prima di commettere un reato. Durante l’operazione personale dei ‘Falchi’ hanno sequestrato una pistola Bruni calibro 7,65, con cartuccia camerata e cane armato e quindi pronta a sparare, sei cartucce e alcune mazza in legno e ferro. I due fratelli dopo l’arresto sono stati condotti in carcere.

Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Bloccati a Catania prima di commettere un reato: presi due fratelli gemelli


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer