> Blitz dei Nas nelle case di riposo: operatori non vaccinati e furbetti – Palermo 24h
notizie

Blitz dei Nas nelle case di riposo: operatori non vaccinati e furbetti

Blitz dei Nas nelle case di riposo: operatori non vaccinati e furbetti

ROMA  – Controlli dei Nas in tutta Italia in 572 strutture sanitarie e socio-assistenziali per anziani. In 141 Rsa sono state riscontrate irregolarità, pari al 25%. Contestate 197 violazioni penali ed amministrative, per un valore di 43 mila euro. Denunciate 36 persone e segnalate ulteriori 136 alle autorità amministrative. Rilevate 63 violazioni riconducibili alla mancata attuazione di protocolli per la prevenzione anti-COVID, delle operazioni di sanificazione ed uso di dispositivi di protezione individuale da parte degli operatori. Gli accertamenti hanno evidenziato pure criticità importanti circa il livello di assistenza fornito agli invitati. In primo luogo è emersa la presenza di sanitari e personale addetto alle strutture risultati privi di copertura vaccinale, divenuta obbligatoria da aprile scorso. Il fenomeno è stato riscontrato in almeno 42 strutture socio-sanitarie in varie province per complessivi 87 tra infermieri, fisioterapisti, operatori socio-assistenziali e personale destinato al contatto diretto con gli anziani.  È stato accertato

L’articolo intitolato: Blitz dei Nas nelle case di riposo: operatori non vaccinati e furbetti è stato inserito il 2021-05-12 09: 15: 18 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More