Catania

Blitz a Catania, sequestrati 4,5milioni di beni 4 arresti

#Catania

La Guardia di finanza di Catania nel corso di una indagine coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo etneo ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le indagini preliminari nei riguardi di 4 gestori di 2 cooperative catanesi di raccolta rifiuti.

Le 2 cooperative il ‘Consorzio Re.e.co. Società Cooperativa‘ e la ‘Pulisud Società Cooperativa‘, entrambe dichiarate fallite anche a seguito degli ingenti debiti, equivalente a oltre 18 milioni di euro, maturati nei confronti dell’Erario. I 4 sono indiziati a vari livelli, tra l’altro, per bancarotta fraudolenta documentale e del patrimonio per distrazione, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e riciclaggio. Sono stati rinchiusi in carcere Filippo Santamaria, 52enne, Angelo Lapiana, di 44. Sono stati posti agli arresti domiciliari Gaetano Tagliarina, di 49 anni, e Rosario Pruiti Ciarello, di 57.

Sequestrati anche 2 compendi aziendali in Sicilia, Calabria, Puglia e Lombardia nel settore della raccolta della spazzatura solidi urbani e di un immobile, per un valore totale di 4,5 milioni di euro. Le inchieste avrebbero accertato lo svuotamento delle imprese indebitate per consentire la prosecuzione delle attività tramite nuovi e non gravati soggetti giuridici, lasciando insoluti i debiti. Le cooperative sarebbero state spogliate di tutti i beni e dei contratti in essere con i propri clienti a favore delle società Progitec srl e As Ambiente srl, riconducibili alle stesse persone. Oggetto del sequestro sono state le quote sociali e l’intero patrimonio della ‘Progitec srl‘, costituito dalla sede dell’società, un terreno, disponibilità finanziarie e 246 autoveicoli, tra i quali mezzi speciali per la raccolta della spazzatura solidi urbani, attrezzatura e impianti industriali in Sicilia, Calabria, Puglia e Lombardia; le quote sociali, disponibilità finanziarie e beni della ‘As Ambiente srl; un’abitazione e un box a Mascali.


PAGN2931 => 2022-12-05 13:55:54

Catania

Show More

Articoli simili