Bilancio approvato? Tutti scontenti a Sala delle Lapidi. Per Orlando «continua il percorso di normalizzazione».

«Siamo molto preoccupati per il prosieguo di questa esperienza politica che continuiamo a sostenere, ma crediamo debba riaprirsi subito una fase vera di confronto politico». Gli ultimi in ordine di tempo a commentare l’assestamento di bilancio del Comune di Palermo sono i quattro consiglieri di Sinistra Comune. Che si aggiungono alla lunga lista di scontenti che si è pronunciata sullo stravolgimento della delibera presentata dalla giunta Orlando: ci sono volute ben 20 ore per votare un atto che, alla fine dei conti, lascia tutti con l’amaro in bocca ed è un punto a favore solamente del primo cittadino e dei suoi fedelissimi.

Questa mattina alle 7 sono stati approvati una serie di tagli disposti dal collegio dei revisori di conti, che hanno disposto un accantonamento di nove milioni per coprire i costi …
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Bilancio approvato? Tutti scontenti a Sala delle Lapidi. Per Orlando «continua il percorso di normalizzazione».


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer