Bike sharing porto, così va in fumo un investimento. «Bici elettriche? Sono in deposito, ormai rovinate»

«Non possiamo indicare date precise, ma è un progetto assolutamente praticabile in un orizzonte temporale di sette mesi». Salvo Pogliese, sindaco del Comune di Catania, la questione sul bike sharing elettrico dal porto di Catania la chiuderebbe così. Con l’ennesimo rinvio. A distanza di cinque anni dall’annuncio di Cosimo Indaco, ex commissario all’Autorità portuale, delle biciclette elettriche non c’è ancora traccia. Cosa è rimasto?  catania o leggi originale
Bike sharing porto, così va in fumo un investimento. «Bici elettriche? Sono in deposito, ormai rovinate»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer