> Beni culturali, gioielli architettura Liberty saranno aperti al pubblico a Palermo – Palermo 24h
notizie

Beni culturali, gioielli architettura Liberty saranno aperti al pubblico a Palermo

Beni culturali, gioielli architettura Liberty saranno aperti al pubblico a Palermo

PALERMO – Con la delibera che istituisce, insieme al museo del Liberty-Villa Deliella, anche l’Itinerario dell’Art Nouveau – approvata due giorni fa dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà – alcuni importanti gioielli dell’architettura Liberty di Palermo saranno messi a sistema, destinandoli alla rende pubblico fruizione. L’itinerario porrà in dialogo l’area di piazza Crispi, su cui un tempo sorgeva Villa Deliella, con alcuni luoghi-simbolo della Belle Époque: fra questi, in primis Villino Ida, progettato nel 1903 dall’architetto Ernesto Basile, che diventerà museo di se stesso e sarà dedicato alla memoria dello stesso Basile, ma anche Villino Favaloro, che sarà la sede del Museo regionale della fotografia, e il Villino Florio, destinato ad ospitare esposizioni temporanee oltre ad altre testimonianze dell’architettura Liberty. Un progetto complessivo, che vedrà, inoltre, importanti collaborazioni, su cui l’assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana sta lavorando da tempo e che

Il post intitolato: Beni culturali, gioielli architettura Liberty saranno aperti al pubblico a Palermo è stato inserito il 2021-04-24 10: 45: 09 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More