Palermo

Basta sfruttamento, vogliamo un contratto da subordinati rider palermitani in piazza

#Basta #sfruttamento #vogliamo #contratto #subordinati #rider #palermitani #piazza

In occasione della Giornata di mobilitazione internazionale per le impiegate e gli impiegati delle piattaforme digitali, i rider palermitani andranno in piazza. Martedì  28 giugno, alle 18, si riuniranno al Politeama. “Basta sfruttamento, vogliamo una regolamentazione collettiva. E tempo per l’Unione Europea di stabilire condizioni di lavoro dignitose ed eque per tutti i rider”, l’appello che lancia Nidil Cgil Palermo, insieme alla Cgil Palermo e a Filt Cgil Palermo, la categoria dei trasporti.

I sindacati chiedono di riconoscere il lavoro dei rider come subordinato. Tema che si intreccia in questo momento a un’altra questione: le piattaforme si espandono e i salari degli impiegati continuano a subire ribassi. La questione e esploda con lo sciopero dei rider di Glovo di Carini che si sono visti abbassare il risarcimento chilometrico da 0,40 a 0,20 centesimi. “Da qui lo sciopero che si e svolto la settimana scorsa – dice Fabio Pace, di Nidil Cgil Palermo -…


PAGN2338 # 2022-06-23 18:32:34

Show More