Barca affonda in mare aperto, tre tunisini salvati a Mazara del Vallo

56
Barca affonda in mare aperto, tre tunisini salvati a Mazara del Vallo
Barca affonda in mare aperto, tre tunisini salvati a Mazara del Vallo

Barca affonda in mare aperto, tre tunisini salvati a Mazara del Vallo

Stavano per affondare insieme alla loro barca ma sono stati salvati appena in tempo dalla Guardia costiera. L’allarme è stato lanciato intorno alle 18.20 di ieri pomeriggio.

Tre tunisini, impegnati in una battuta di pesca a largo di Mazara del Vallo, hanno rischiato di finire in mare perchè l’imbarcazione è andata in avaria. I soccorsi sono giunti quando il mezzo, che stava imbarcando una grande quantità acqua, stava per farli affondare. Nonostante la scarsa visibilità, ma in costante contatto telefonico con i tre tunisini, la Guardia costiera è riuscita a trarli in salvo.

Nulla da fare invece per l’imbarcazione che è affondata a mezzo miglio dal porto.

 

© Riproduzione riservata

TAG: pesca

Stavano per affondare insieme alla loro barca ma sono stati salvati appena in tempo dalla Guardia costiera. L’allarme è stato lanciato intorno alle 18.20 di ieri pomeriggio.

Tre tunisini, impegnati in una battuta di pesca a largo di Mazara del Vallo, hanno rischiato di finire in mare perchè l’imbarcazione è andata in avaria. I soccorsi sono giunti quando il mezzo, che stava imbarcando una grande quantità acqua, stava per farli affondare. Nonostante la scarsa visibilità, ma in costante contatto telefonico con i tre tunisini, la Guardia costiera è riuscita a trarli in salvo.

Nulla da fare invece per l’imbarcazione che è affondata a mezzo miglio dal porto.

 

© Riproduzione riservata

TAG: pesca

Contribuisci alla notizia:


fonte