Bagheria, il sindaco con i renziani “Ma al Comune non cambia niente”


Filippo Tripoli, sindaco di Bagheria, nuovo acquisto di Italia Viva in Sicilia. Tutto giusto, sindaco?

“Diciamo meglio così: Filippo Tripoli, sindaco di Bagheria, politico di tradizione centrista, se dovesse guardare fuori dal contesto bagherese, si rivolgerebbe con interesse a Italia Viva. Ma in città, lo scriva a chiare lettere, il progetto è civico e civico rimane. Qui governano insieme destra e sinistra, puntando alla soluzione dei problemi del territorio. Chiaro?”.

Chiarissimo, praticamente un inciucio.

“Respingo una tale definizione. I servizi non sono né di destra, né di sinistra. Abbiamo bisogno di persone di buona volontà che si mettano a disposizione della gente e delle questioni cruciali che …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Bagheria, il sindaco con i renziani “Ma al Comune non cambia niente”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer