Badante arrestata ad Alì Terme per maltrattamenti a vedovo

militari dell’arma hanno arrestato ad Alì Terme (Me) una badante di 55 anni, con l’accusa di maltrattamenti. La vittima è un anziano pensionato, vedovo, incapace di attendere alle proprie necessità quotidiane a causa delle precarie condizioni di salute e affidato da 10 mesi alle cure della badante. Ha denunciato ai militari che era maltrattato dalla signora. I militari hanno constatato le precarie condizioni igieniche e l’estremo disordine in cui si presentava l’abitazione con medicine ed indumenti sparsi per tutta casa, anche per terra. L’uomo era stato anche minacciato di morte dalla badante che scagliava contro di lui spesso degli oggetti.

Leggi anche altri post su Messina o leggi originale
Badante arrestata ad Alì Terme per maltrattamenti a vedovo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer