Azionariato popolare per il Palermo: l’associazione “Amici Rosanero” entra in società

27
Azionariato popolare per il Palermo: l'associazione
Azionariato popolare per il Palermo: l'associazione "Amici Rosanero" entra in società

Un passo storico, concreto. Il Palermo ha ufficialmente diramato una nota in cui comunica che è stato deliberato l’ingresso della rappresentanza popolare all’interno della società, grazie alla disponibilità manifestata dall’Associazione Amici Rosanero di versare la somma di euro 68.350.

La somma rappresenta  il contributo di 452 soci che hanno versato una quota minima di 100 euro. Il Palermo ha quindi “sposato” l’azionariato popolare, sicuramente un segnale importante, limpido, nei confronti della tifoseria rosanero.

Gli “Amici Rosanero” saranno quindi parte integrante del club, anche se ovviamente in netta minoranza. La scadenza per la presentazione dei progetti di azionariato era stata fissata al 31 ottobre e l’unica altra associazione in corsa era Palermo FBC 1900 – Supporters Trust, con un’offerta però nettamente inferiore, che è stata quindi sorpassata da quella degli “Amici Rosanero”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui