Augusta piange la consigliera Irene Sauro morta sul colpo in un incidente

28
Augusta piange la consigliera Irene Sauro morta sul colpo in un incidente

Tornavano da Palermo, dopo una cena con amici. Nonostante l’ora tarda avevano deciso di fare rientro nella loro casa di Augusta. Ma alle 3,35 della scorsa notte si è consumata la tragedia nel tratto di Carlentini dell’autostrada Catania – Siracusa. Un Tir carico di arance stringe sulla sinistra una CLK in sorpasso e centra la fiancata anteriore della Mercedes. Alla guida c’è Salvo Madonia direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Enna, al suo fianco la sua compagna, Irene Sauro. L’impatto si rivela micidiale e per la consigliera comunale di Augusta, la morte arriva sul colpo. Madonia pur con un femore fratturato, non riesce neppure a crederci, è in preda alla disperazione, mentre sul posto arrivano i primi soccorritori. Per la donna non c’è più nulla da fare, mentre Madonia viene trasferito al Policlinico di Catania per le ferite riportate. Nel nosocomio etneo il conducente della vettura è stato sottoposto ad intervento chirurgico. La salma della donna, invece, è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale Umberto I di Siracusa. Irene Sauro era laureata in lingue ed in passato aveva ottenuto un dottorato di ricerca all’Università di Catania. Il suo rapporto sentimentale con Salvo Madonia, l’aveva poi portata ad Augusta, lei che era nata a Leonforte 39 anni fa. Da questa unione era nata nella vittima una forte passione per la politica. Nel 2015, Irene Sauro al suo primo tentativo, diventa consigliera comunale ad Augusta con una Civica che strizza l’occhio al Centro destra. Nel 2017, anche se è cosciente di non avere i numeri per arrivare a Palazzo d’Orleans, si candida con ‘Popolari- Autonomisti – Idea Sicilia’, il Movimento fondato dalla triade Lombardo – Romano – Lagalla. Incassa tanti consensi ad Augusta, ma in provincia le sue aspettative vengono deluse. Continua a fare politica tra banchi dell’opposizione da indipendente nel Centro destra e si batte contro il governo cittadino pentastellato. Questa notte la tragica notizia ha lasciato un’intera città senza fiato dove Irene era molto conosciuta. La sindaca di Augusta, Cettina Di Pietro ha proclamato il lutto cittadino, mentre la Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta. Il conducente del grosso automezzo, sotto choc ma illeso, potrebbe essere indagato per omicidio stradale.

ALTRO ARTICOLO DELLE ORE 9,08