Augusta, 40enne picchiata e rapinata in casa: scatta una caccia all’uomo

Ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari una signora vittima di una rapina nella sua abitazione ad Augusta, nel Siracusano. L’aggressore, una persona non ancora identificato, è riuscito a entrare in casa, al primo piano di un condominio che si affaccia su viale Risorgimento, nel quartiere di Terravecchia, avrebbe picchiato la signora, 40 anni, che vive da sola, e portato via soldi e gioielli. Sull’episodio indagano gli agenti del commissariato di Augusta che stanno visionando le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza della zona. La signora è stata medicata all’ospedale Muscatello per una ferita alla testa.

Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Augusta, 40enne picchiata e rapinata in casa: scatta una caccia all’uomo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer