Attivarono fornitura energia elettrica all’insaputa dell’utente: imputati assolti

Il Tribunale penale di Agrigento in composizione monocratica, (giudice Sabrina Bazzano) ha assolto Luca Spatola 31 anni di Catania ma  che abita in Canicattì (difeso dall’avvocato Loretta Severino) e Filippo Vinciguerra 35 anni di  San Cataldo (difeso dall’avv.Giuseppe Dacquì del Foro di Caltanissetta) dal reato di sostituzione di persona.

La vicenda trae origine da una denuncia presentata ai Carabinieri di Campobello di Licata da parte del campobellese Antonio Alabiso (che si è costituito parte civile nel processo), asserendo di aver subito un cambio di gestore dell’energia elettrica nella propria abitazione, privo di aver mai richiesto il servizio e privo di mai aver firmato alcun contratto, in particolare con la società Gas Natural s.p.a.

A seguito di verifiche, si accertò che circa due anni prima Filippo Vinciguerra – procacciatore di affari – aveva fornito un modulo di proposta di contratto di fornitura di energia elettrica per civile …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Attivarono fornitura energia elettrica all’insaputa dell’utente: imputati assolti


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer