Assunzione “irregolare” Catania 2.0 solleva il caso


CATANIA – La nota. “A seguito del consiglio comunale di mercoledì 13 novembre, il consigliere comunale Giuseppe Gelsomino, capogruppo di Catania 2.0, chiede se sia vero che all’interno della società partecipata del comune di Catania Asec trade Srl sia stata assunta una figura a tempo determinato privo di passare dal controllo analogo e privo di nessuna evidenza pubblica. A tale domanda, con imbarazzo e minimizzando la questione, è stata data una risposta positiva da parte del vicesindaco”.

“Pertanto, 

Chiediamo le immediate dimissioni di tutto il cda della suddetta azienda. Tale leggerezza, oltre che essere dannosa per l’ente stesso, si configura come una mancanza di rispetto per tutti i giovani catanesi che oggi non riescono a trovare lavoro e che si vedono scavalcati in maniera ingiusta”.

“…
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Assunzione “irregolare” Catania 2.0 solleva il caso


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer