Assestamento di bilancio al Comune di Palermo, tagli per 4, 8 milioni

Dopo una lunghissima maratona durata circa 20 ore, è stato votato dalla maggioranza che sostiene la giunta Orlando, alle 7 di stamattina, l’assestamento di bilancio del Comune di Palermo con lo stravolgimento della delibera presentata dall’amministrazione comunale: sforbiciata di 4,8 milioni e stop ai fondi per le derattizzazioni in scuole e uffici e alle navette del centro storico e del cimitero dei Rotoli; tagliati 50 mila euro ai teatri Massimo e Biondo e altri 50 mila per tutti gli eventi legati a Natale e Capodanno; tagli anche sui contributi alle società sportive di serie A. I costi del conferimento della spazzatura di Palermo in altre discariche siciliane che rischiano di travolgere la Rap, se non interverrà la Regione Siciliana, hanno indotto i revisori dei conti del comune a imporre un accantonamento di 9 milioni. La maggioranza dà l’ok al bilancio, ma con un impianto stravolto. “Ci dispiace …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Assestamento di bilancio al Comune di Palermo, tagli per 4, 8 milioni


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer