Categorie
notizie

Assenteismo all’ospedale di Caltanissetta, nei guai due impiegati furbetti del cartellino

Assenteismo all’ospedale di Caltanissetta, nei guai due impiegati furbetti del cartellino

2 addetti alla cucina del Sant’Elia di Caltanissetta, Vincenzo Michele Grillo, 60 anni, e Giuseppe Biccini, 56 anni, entrambi impiegati dell’ospedale, sono i destinatari di misure cautelari interdittive emesse dal Gip ed eseguite dai carabinieri del Nucleo investigativo. Ai due è stata vietata l’attività professionale presso l’ospedale per la durata di 9 mesi perché ritenuti responsabili di concorso in truffa aggravata, con abuso di relazioni d’ufficio e violazione dei doveri inerenti a un pubblico servizio.Secondo la ricostruzione degli inquirenti, in diversi episodi, Grillo risultava in servizio, grazie all’alterazione dei sistemi di rilevamento della presenza, finché non lo era. Biccini aveva il badge del collega e timbrava orari di entrata e di uscita dal luogo di lavoro non corrispondenti a quelli effettivi. Sarebbero state inoltre accertate assenze non giustificate mediante uscite dall’ospedale durante l’orario di servizio da parte di Grillo per recarsi ad effettuare acquisti. Grillo e Biccini – come rivelano

Il servizio intitolato: Assenteismo all’ospedale di Caltanissetta, nei guai due impiegati furbetti del cartellino è stato inserito il 2021-04-07 10: 27: 44 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo