Categorie
notizie

Assegno unico dall’1 luglio, 250 euro al mese alle famiglie: ecco a chi spetta

Assegno unico dall’1 luglio, 250 euro al mese alle famiglie: ecco a chi spetta

Parte dall’1 luglio l’assegno unico per le famiglie con figli, lo ha annunciato oggi il primo ministro Mario Draghi: “L’assegno unico partirà l’1 luglio e sarà di 250 euro al mese con maggiorazione per i disabili”.L’assegno unico è destinato ai genitori per ogni figlio a carico. L’importo dell’assegno è calcolato in base alla condizione economica della famiglia alla quale è destinato (a partire dall’Isee), sarà come detto Draghi di 250 euro. Ma si tiene conto pure dell’età e del numero di figli a carico. E’ prevista una quota fissa e una quota calcolata in base all’Isee della famiglia: ad aumentare del reddito l’assegno viene ridotto fino all’azzeramento per i redditi più alti. L’assegno unico spetta dal settimo mese di gravidanza e fino al 21esimo anno di età dei figli fiscalmente a carico. Per i figli successivi al secondo, l’importo dell’assegno è maggiorato.L’assegno unico spetterà a tutti i genitori secondo questi criteri

L’articolo intitolato: Assegno unico dall’1 luglio, 250 euro al mese alle famiglie: ecco a chi spetta è stato inserito il 2021-03-26 15: 44: 22 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo