Arrivate mascherine a 50 centesimi, ma sono “favuse”. Protesta farmacista di Nicosia


Arrivate mascherine a 50 centesimi, ma sono “favuse”. Protesta farmacista di Nicosia
Il marchio apposto sul pacco destinato alla farmacia e non sulle singole mascherine non c’è. Federfarma ha invitato i farmacisti a verificare e in caso di assenza di certificato a rimandare indietro le mascherine. Già dieci giorni fa questa …

da altre fonti:

Coronavirus. A Nicosia l’Associazione comitato per Santa Maria Maggiore lancia l’iniziativa “mascherina solidale”
…con i colori bianco-rosso ed il fregio della citta di Nicosia. Chi volesse riceverle potrà fare una libera donazione partendo da 5 euro per ogni pezzo, il costo di produzione di questa mascherine tra …

Coronavirus. In consiglio comunale a Nicosia premiata l’Associazione Tu.Ter.

Arrivate mascherine a 50 centesimi, ma sono “favuse”. Protesta farmacista di Nicosia

visita la pagina visita la categoria