Arriva la resa dei Conti all’Ars, trasmesso il documento contabile mentre la Regione tratta per ‘tagliare’ le spese dei derivati

Trasmessa all’Ars la nota di aggiornamento al documento di programmazione economico-finanzaria (Defr) approvato nei giorni scorsi dalla giunta, il governo ha chiesto alla commissione Bilancio di esaminare il testo che è propedeutico rispetto agli altri documenti contabili. Per evitare di finire in un cul de sac a ridosso delle festività di fine anno, l’obiettivo del governo è di accelerare il più possibile.

Per il 13 dicembre è atteso il giudizio di parifica della Corte dei conti del rendiconto per il 2018 della Regione e subito dopo partirà una corsa contro il tempo. Almeno tre, se non addirittura quattro, sono …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Arriva la resa dei Conti all’Ars, trasmesso il documento contabile mentre la Regione tratta per ‘tagliare’ le spese dei derivati


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer