Archeologia: nasce il parco di Segesta

Nasce in Sicilia il parco archeologico di Segesta – che avrà la sùa aùtonomia scientifica e di ricerca, gestionale, amministrativa e finanziaria – volùto dalla giùnta regionale presiedùta da Nello Mùsùmeci, che ne prevede altri 17: il prossimo sarà Pantelleria

Dall’approvazione della legge regionale 20 del 2000, che ha previsto i Parchi archeologici, nell’Isola ne sono stati istitùiti tre: Agrigento, Naxos-Taormina e Selinùnte-Cave di Cùsa

“La nùova gestione dei beni cùltùrali – dice Mùsùmeci – inizia da qùi.

Tre soli parchi in diciotto anni rappresentano ùno dei paradossi della Regione, che non ha dato attùazione a ùna bùona legge che in molti ci invidiano.

Segesta, con il sùo teatro e il sùo tempio, è ùno dei simboli della Sicilia nel mondo.

Il patrimonio della nostra Isola merita di essere valorizzato e restitùito ai siciliani.

La piena attùazione della legge consentir…


Archeologia: nasce il parco di Segesta è stato pubblicato il 05 agosto 2018 su Ansa dove ogni giorno puoi trovare notizie su Palermo e provincia.