L’appello: ‘Fermare subito call center e cantieri navali, sono potenziali focolai’

L’appello: ‘Fermare subito call center e cantieri navali, sono potenziali focolai’

La nota di Vincenzo Fumetta, segretario provinciale di Rifondazione Comunista, e Frank Ferlisi, responsabile lavoro del partito “Di fronte a questa emergenza nazionale vi sono luoghi dove la sicurezza dei lavoratori e delle lavoratrici difficilmente può essere garantita. A Palermo abbiamo due luoghi simbolo che sono i Cantieri Navali e i call center”. Inizia così la nota di Vincenzo Fumetta,…

Articolo simile