Categorie
notizie

Appello delle imprese siciliane a Musumeci: “Fateci vaccinare i nostri dipendenti”

Appello delle imprese siciliane a Musumeci: “Fateci vaccinare i nostri dipendenti”

Una dose di vaccino E’ una vera e propria chiamata alle armi, quella delle imprese siciliane. Dove le armi, nell’epoca della guerra al Coronavirus, sono le fiale di vaccini. Per codesto 9 associazioni datoriali (Confindustria Sicilia, Confcooperative Sicilia, Confcommercio Sicilia, Confartigianato Imprese Sicilia, Cna Sicilia, Confesercenti Sicilia, Legacoop Sicilia, Casartigiani Sicilia e Confapi Sicilia) hanno scritto al presidente della Regione, Nello Musumeci, per chiedere di destinare ai impiegati e ai loro familiari le circa 400mila dosi di vaccini allo stato attuale disponibili nei magazzini.Rilevato che il mondo produttivo siciliano – si legge nella nota – ha già messo in atto, anche con protocolli di collaborazione con la sanità privata siciliana, ogni procedura logistico-organizzativa per poter sopperire in maniera autonoma e organizzata all’inoculazione dei vaccini ai propri impiegati e ai loro familiari e visto che, anche a seguito di una certa diffidenza diffusasi nei confronti del siero AstraZeneca, sono allo stato attuale disponibili nei magazzini

Il servizio intitolato: Appello delle imprese siciliane a Musumeci: “Fateci vaccinare i nostri dipendenti” è stato inserito il 2021-04-30 10: 19: 11 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo