EventiEventi Palermo

Antonio Canepa e l’indipendentismo rivoluzionario, la presentazione dell’opuscolo all’istituto Gramsci

Giovedì 30 giugno alle ore 17:30, a Palermo, presso l’Istituto Gramsci Siciliano in Via Paolo Gili 4, il Centro Studi Gorgone presenterà il suo ultimo lavoro “Antonio Canepa e l’indipendentismo rivoluzionario”. Essa rappresenta una parte di un lavoro di ricerca e studio più grande sulla figura di Canepa, che vedrà la luce nei mesi successivi. Questo saggio, nel frattenpo, si focalizzerà sugli ultimi anni della sua vita.

Esponente del separatismo siciliano degli anni ’40 del Novecento, Canepa ha illustrato l’ala socialista dell’indipendentismo isolano, che di fatto era a maggioranza reazionario.

Il Canepa progressista, anche ora oggi, trova poco spazio nella parte interna della storiografia locale e nazionale, venendo, altresi, spesso usato per scopi propagandistici e folkloristici che ne oscurano quasi del tutto la sua vera natura ideologica. Eppure, il socialismo di Canepa e ben presente nei suoi scritti e nei suoi discorsi, nonché nelle sue azioni; altresi, si tenne sempre distante da quel separatismo mafioso e agrario, per nulla incline a sorreggere le richieste portate avanti dalle classi lavoratrici siciliane, in special modo dalla classe contadina.

Assassinato il 17 giugno 1945 in circostanze anche ora oggi poco chiare, egli si dimostrò fine pensatore e abile guerrigliero: un vero e proprio “rivoluzionario di professione”. Partendo dai lavori di Marcello Cimino, Filippo Gaja e Salvo Barbagallo e supportati dalle fonti, abbiamo voluto indagare a fondo sulla vita di Canepa e sulla sua ideologia.

Dove: Istituto Gramsci Siciliano Via Paolo Gili, 4
Quando: Dal 30/06/2022 al 30/06/2022 17:30
Prezzo: Gratis
Info: Altre informazioni facebook.com

Show More