Categorie
notizie

Anche il rimorchiatore “catanese” nel Canale di Suez per il disincaglio della Ever Given

Anche il rimorchiatore “catanese” nel Canale di Suez per il disincaglio della Ever Given

Un grosso rimorchiatore battente bandiera italiana, il Carlo Magno, è arrivato nel Canale di Suez per unirsi alle operazioni di disincaglio  della Ever Given, la nave portacontainer da 220mila tonnellate per 400 metri di lunghezza arenatasi sei giorni fa. Lo ha divulgato  noto il sito del giornale governativo egiziano al-Ahram citando i dati satellitari di MarineTraffic.com e spiegando che oggi è arrivato anche un rimorchiatore olandese, l’Alp Guard. Il rimorchiatore di soccorso Carlo Magno  fa parte della flotta della società Augustea. Costruito nel 2006 dai cantieri Rosetti Marino di Ravenna e registrato presso il porto di Catania, ha una stazza di 1.658 tonnellate e una potenza di 10.880 cavalli con cui spera di contribuire alla rimozione della nave portacontainer dal Canale di Suez. Ha una larghezza di 15,50 metri, una profondità di 7 metri e un’altezza di 6,20. Fondato nel 1955 da Salvatore Cafiero a Napoli, il Gruppo Augustea

Il servizio intitolato: Anche il rimorchiatore “catanese” nel Canale di Suez per il disincaglio della Ever Given è stato inserito il 2021-03-28 13: 36: 13 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo