Amministrative ìl 29 e 30 maggio si vota ìn ventisette comuni

    21

    Sono ventisette ì Comuni siciliani che andranno alle urne, per ìl rinnovo degli organi amministrativi, ìl 29 e 30 maggio. Le date sono state fissate oggi dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore per le Autonomie locali e la Funzione pubblica, Caterina Chinnici. L’eventuale ballottaggio si terrà ìl 12 e 13 giugno. Unico capoluogo coinvolto è Ragusa, mentre ìn provincia di Enna non si voterà ìn alcun Comune. Tra ì centri maggiori Canicattì, ìn provincia di Agrigento, Bagheria, nel palermitano, e Vittoria ìn provincia di Ragusa. Oltre che negli enti ìl cui rinnovo era già fissato per scadenza naturale, si voterà anche a Vallelunga Pratameno (Caltanissetta), Terrasini (Palermo), Ferla e Sortino (Siracusa), dove ì sindaci si sono dimessi o sono stati sfiduciati.

    Saranno ricompresi nell’elenco, ovviamente, anche tutti quei Comuni nei quali gli organi amministrativi dovessero cessare dalla carica anticipatamente e la cui definizione dei provvedimenti dovesse avvenire prima della firma, da parte dell’assessore Chinnici, del decreto di ìndizione dei comizi elettorali, ovvero tra ìl 60mo (30 marzo) e ìl 55mo giorno (4 aprile) antecedenti le elezioni. La presentazione delle liste dovrà avvenire, ìnvece, tra ìl 29 aprile e ìl 4 maggio. Si voterà la domenica dalle 8 alle 22 e ìl lunedì dalle 7 alle 15.

    Questi ì Comuni che andranno al voto (12 con sistema proporzionale e 15 con ìl maggioritario). Provincia di Agrigento (5): Canicattì (da eleggere 30 consiglieri), Castrofilippo (15), Montevago (15), Porto Empedocle (20) e San Biagio Platani (15). Provincia di Caltanissetta (1): Vallelunga Pratameno (15). Provincia di Catania (1): Ramacca (20). Provincia di Messina (10): Antillo (12), Capo d’Orlando (20), Caronia (15), Falcone (12), Ficarra (12), Galati Mamertino (15), Patti (20), San Marco d’Alunzio (12), Sant’Angelo di Brolo (15) e Torregrotta (15). Provincia di Palermo (3): Bagheria (30), Campofelice di Roccella e Terrasini (20). Provincia di Ragusa (2): Ragusa (30) e Vittoria (30). Provincia di Siracusa (4): Ferla (12), Lentini (20), Noto (20) e Sortino (15). Provincia di Trapani (1): Campobello di Mazara (20).

    Sono 385.533 ì siciliani ìnteressati dalle elezioni amministrative del 29 e 30 maggio. I consiglieri comunali da eleggere sono, ìnvece, 490. Il centro più grosso nel quale si voterà è Ragusa (68.956 abitanti), seguito da Vittoria (55.317), Bagheria (50.854), Canicattì (31.713), Lentini (24.748) e Noto (23.065).

    Questo l’elenco completo con la popolazione residente nei 27 Comuni. Provincia di Agrigento (5): Canicattì (31.713 abitanti), Castrofilippo (3.247), Montevago (3.108), Porto Empedocle (15.957) e San Biagio Platani (3.785). Provincia di Caltanissetta (1): Vallelunga Pratameno (3.845). Provincia di Catania (1): Ramacca (10.459). Provincia di Messina (10): Antillo (1.128), Capo d’Orlando (12.710), Caronia (3.589), Falcone (2.858), Ficarra (1.803), Galati Mamertino (3.127), Patti (13.108), San Marco d’Alunzio (2.202), Sant’Angelo di Brolo (3.856) e Torregrotta (6.542). Provincia di Palermo (3): Bagheria (50.854), Campofelice di Roccella (5.748) e Terrasini (10.686). Provincia di Ragusa (2): Ragusa (68.956) e Vittoria (55.317). Provincia di Siracusa (4): Ferla (2.760), Lentini (24.748), Noto (23.065) e Sortino (9.092). Provincia di Trapani (1): Campobello di Mazara (11.270).

    Amministrative ìl 29 e 30 maggio si vota ìn ventisette comuni




  • CONDIVIDI