Amianto nella sala motori La denuncia ai cantieri navali


PALERMO – Trovato amianto nella sala motori della Star breeze la nave che si trova ai cantieri navali di Palermo per alcuni importanti lavori di ristrutturazione. A denunciarlo sono alcuni lavoratori dopo un sopralluogo effettuato venerdì scorso a bordo della nave dell’armatore Windstar durante il quale è stato trovato dell’amianto nella zona della poppa, ora circoscritta e interdetta dalla Fincantieri dopo le verifiche eseguite insieme al personale dell’Asp e ai militari della capitaneria di porto di Palermo. Il materiale rinvenuto nella sala macchine veniva utilizzato in passato per la coibentazione. La nave è arrivata nei giorni scorsi nel cosiddetto “bacino 400 mila” per le operazioni che serviranno a inserire nello scafo una nuova sezione lunga 25,6 metri. I lavori di allungamento sono sospesi in attesa del risultato delle analisi. (ANSA).

Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Amianto nella sala motori La denuncia ai cantieri navali


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer