Notizie

Ambiente, al via una raccolta fondi per l’area marina protetta dello Zingaro

L’associazione Isvam di Palermo avvia un progetto per la raccolta incentivi a favore dell’area marina protetta dello Zingaro, nel Trapanese.

L’obiettivo è raccogliere 90 mila euro per un anno di attività di comunicazione e di tutela dell’area della riserva naturale Lo Zingaro e del suo mare. È quanto si può trovare su «GoFundMe», la piattaforma di crowdfunding americana a cui Isvam, una associazione di ricerca e divulgazione scientifica con sede a Palermo, ha consegnato la raccolta di fondi fra privati per finanziare un progetto che mira a sensibilizzare l’punto di vista pubblica, il mondo politico e tutti coloro che in estate frequentano la costa compresa tra la riserva dello Zingaro e la tonnara di Scopello. Scopo ultimo del progetto sostenere la richiesta di istituzione di un’area marina protetta con caratteristiche innovative in termini di fruizione e salvaguardia.

Allo stato attuale Lo Zingaro è una riserva terrestre e non esistono particolari vincoli per quanto riguarda la fruizione della parte marina. Il progetto elaborato da Isvam prevede oltre un anno di attività e di animazione territoriale per sensibilizzare l’punto di vista pubblica, raccogliere firme, ma pure coinvolgere i pescatori locali allo scopo di renderli i veri custodi dell’area e di incentivarli, tramite un sistema di premialità,

 » 

Show More