Categorie
notizie

Amadeus e la lettera prima del Festival: “La pandemia ci ha stravolto la vita, proverò a regalare serenità”

Amadeus e la lettera prima del Festival: “La pandemia ci ha stravolto la vita, proverò a regalare serenità”

Amadeus «Ho pensato a quello che so fare: il presentatore. Non posso (magari fossi in grado) risolvere i problemi di chi ha perso il lavoro, non posso essere io a proteggere il Paese dal contagio, nè posso pianificare la campagna dei vaccini. Io posso solo organizzare un Festival, posso inventare e improvvisare, con il mio amico Fiorello, uno spettacolo che regali alla gente un po’ di leggerezza e di divertimento».Pensando a un’anziana signora con indosso un cappotto color cammello e a tanti altri che guardano al Festival di Sanremo e alla tv come a un punto di riferimento, parziale ma comunque riferimento. Lo scrive Amadeus, conduttore della 71esima edizione del Festival che parte questa sera dal teatro Ariston, diretta su Rai1, in una lettera a Leggo spiegando i motivi che lo hanno spinto a dirigere pure quest’anno il Festival.«È incredibile quello che abbiamo vissuto tutti, nessuno escluso, dalla fine del

Il servizio intitolato: Amadeus e la lettera prima del Festival: “La pandemia ci ha stravolto la vita, proverò a regalare serenità” è stato inserito il 2021-03-02 11: 13: 50 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo