Allevatore ricoverato con l’elisoccorso all’Opedale Sant’Elia dopo essere stato caricato da una mucca. – il Fatto Nisseno


Allevatore ricoverato con l’elisoccorso all’Opedale Sant’Elia dopo essere stato caricato da una mucca. – il Fatto Nisseno 

Brutta disavventura per un allevatore quarantaseienne di Castelbuono, in provincia di Palermo. L’uomo, infatti, è stato caricato da una mucca che stava portando nella sala di macellazione. Un impatto violentissimo a seguito del quale per lui s’è reso necessario il suo trasporto in Elisoccorso presso l’Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta dove l’allevatore è stato ricoverato.

Tutto è accaduto all’interno del frigomacello della cooperativa San Giorgio di Gangi. L’allevatore stava scaricando la mucca quando, improvvisamente, l’animale lo ha caricato. Un impatto durissimo per l’uomo che ha battuto la testa sul camion perdendo i sensi. Per l’allevatore, oltre a tanta paura, anche un doppio trauma, cranico e toracico.

Sul luogo dell’accaduto posto è arrivata l’ambulanza del 118 e l’elisoccorso. L’allevatore è stato condotto tramite Elisoccorso all’Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.