Categorie
notizie

Allarme quarta ondata Coronavirus in Usa, rischio boom di deceduti

Allarme quarta ondata Coronavirus in Usa, rischio boom di deceduti

Mentre alcuni stati Usa come il Texas stanno rimuovendo ogni restrizione anti-Coronavirus, i Cdc, la massima autorità in campo sanitario negli Stati Uniti d’America, ribadiscono l’allarme per un quarta ondata di casi a causa delle varianti.E prevedono si possa arrivare fino a 564 mila deceduti entro il prossimo 27 marzo. Considerando che ad oggi dall’inizio della pandemia i deceduti in Usa sono quasi 517 mila, se si avverassero le previsioni dei Cdc si assisterebbe a circa 47 mila decessi in non più di tre settimane, con una media di quasi 2 mila deceduti al giorno. L’allarme per la diffusione di varianti di coronavirus altamente contagiose negli Stati Uniti d’America è stata lanciata dal capo del Centro Usa per il controllo e la prevenzione delle malattie, Rochelle Walensky, secondo quanto riportato dalla BBC. La scorsa settimana, ha sottolineato, sono stati registrati circa 70.000 nuovi casi di Coronavirus-19 al giorno e quasi 2.000 deceduti

L’articolo intitolato: Allarme quarta ondata Coronavirus in Usa, rischio boom di deceduti è stato inserito il 2021-03-03 16: 03: 43 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo