Al carnevale di Termini anche Berlusconi e Ruby Un carro sará dedicato al “Bunga Bunga”

    54

    Un carro “bunga bunga” con ìl premier vestito da africano che balla tra Ruby e tante ragazze, l’immancabile vertenza Fiat ma anche la “febbre” dei gratta e vinci e ì cartoni animati. Sono questi ì temi dei carri allegorici che animeranno la prossima edizione del Carnevale Termitano, ìn programma a Termini Imerese dall’1 all’8 marzo.

    Ad animare le sfilate, che si potranno seguire anche su un maxi schermo, ci saranno Sasà Salvaggio e la showgirl siciliana Eliana Chiavetta. I carri ìn gara saranno valutati da una giuria popolare e una tecnica, guidata da Vincino, disegnatore satirico che firma pungenti vignette su Il Foglio e ìl Corriere della Sera e composta dal comico Giovanni Cacioppo e da Francesca Spatafora, direttore del Parco archeologico di Himera.

    Sei ì carri di categoria A che gareggeranno per l’attribuzione dei premi ìn denaro, e uno di categoria B, fuori concorso.

    Nel carro “Bunga bunga, ì vizi del presidente” di Mario Giuca, Berlusconi, vestito da africano, suona ìl bongo, attorniato da tante ragazze, rappresentate da pecorelle con ì tacchi a spillo. Davanti a un lupo enorme, travestito da pecora, cavalcato da una bambola che raffigura Ruby. Tra ì personaggi spiccano altri nomi coinvolti nell’inchiesta dei giudici di Milano, come Lele Mora ed Emilio Fede.

     

    Al carnevale di Termini anche Berlusconi e Ruby Un carro sará dedicato al “Bunga Bunga”




  • CONDIVIDI