Akragas, i giocatori fanno chiarezza (vd)

8
Akragas, i giocatori fanno chiarezza (vd)
Akragas, i giocatori fanno chiarezza (vd)

Oggi all’Esseneto si è tenuta la conferenza stampa in vista della gara contro il Monreale. Si tratta di una squadra (sulla carta) abbordabile che occupa attualmente la penultima posizione in classifica.

Dopo le parole sulla partita una delegazione di giocatori capitanata da Giuseppe Gambino ha fatto chiarezza sulla situazione societaria divenuta “incandescente” nelle ultime ore: “Sui social si stanno dicendo troppe cazzate – dice Gambino – che fanno male a tutto l’ambiente. Quando ci sono problemi creati da persone all’interno della società gli stessi devono risolversi in privato. Sputeremo sempre sangue – prosegue il capitano – per la maglia biancazzurra qualunque sia la situazione economica. Ci sono dei bambini che sognano di calcare questo campo e indossare questa maglia.”

Poi la “stoccata” sull’ex allenatore Corrado Mutolo, alla guida dell’Akragas nella prima parte di stagione:E’ una persona che non stimo sin da quando è venuto all’Akragas. Aveva tentato di destabilizzare lo spogliatoio cercando di mettermi contro i compagni di squadra. Ha scritto poi di essere contento della scelta fatta riferendosi al momento in cui lasciò Agrigento. Devo dire che non ha lasciato l’Akragas ma è stato cacciato” chiude Gambino.