Akragas corsara a Campofranco, 2 – 0 allo Sporting Vallone (ft e 2 vd)

L’Akragas scossa dalle dimissioni di Mutolo, aveva l’obbligo di continuare la striscia di risultati positivi contro un ostico Sporting Vallone.

Per l’occasione il mister è stato Ciccio Nobile, nell’attesa di una fumata bianca la prossima settimana che designerà il nuovo allenatore.

Nel primo tempo i Giganti hanno dominato:  hanno colpito un palo con Gambino su punizione ed è lo stesso centravanti a sbloccare la partita con un colpo di testa, nei minuti di recupero del primo tempo.

Il secondo tempo è la copia del primo: un legno colpito e un gol segnato. Giovanni Biondo colpisce la traversa, ma il  gol non tarda ad arrivare: cinque minuti dopo Biondo tira addosso al portiere del Vallone, riprende la palla e la passa a Caronia che realizza il più facile dei goal.

L’Akragas conquista la  quarta vittoria consecutiva e continua l’inseguimento al …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Akragas corsara a Campofranco, 2 – 0 allo Sporting Vallone (ft e 2 vd)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer