“Agrigento porta del Mediterraneo”, Firetto e Montenegro incontrano papa Tawadros II

Domani 15 novembre con l’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro, il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, incontrerà  Tawadros II, il 118° Papa della Chiesa copta ortodossa e patriarca di Alessandria d’Egitto. 

Condivideremo l’idea di un  Mediterraneo che non sia confine ma cerniera tra popoli. Parleremo dei temi della diversità e della multiculturalità, della comprensione e del dialogo tra culture e religioni, sostenendo che la diversità multietnica, multiculturale e multireligiosa è forza e ricchezza” afferma Firetto. 

L’iniziativa s’inserisce nel quadro delle celebrazioni di Agrigento 2020 ed è testimonianza di una città porta del Mediterraneo nella sua storia  lunga 2600 anni.

Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
“Agrigento porta del Mediterraneo”, Firetto e Montenegro incontrano papa Tawadros II


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer