Agrigento, picchiò anziana e le incendiò casa: condannato

40
Agrigento, picchiò anziana e le incendiò casa: condannato
Agrigento, picchiò anziana e le incendiò casa: condannato

Agrigento, picchiò anziana e le incendiò casa: condannato

Condanna definitiva a tre anni e dieci mesi di reclusione per Giuseppe Camilleri, già noto alle cronache agrigentine. La vicenda è l’assalto ad una abitazione di proprietà di un’anziana presa di mira da Camilleri ed un complice: prima picchiandola poi dando fuoco alla casa.

Secondo quanto ricostruito alla base dell’insano gesto la volontà di far andare via da quella casa proprio l’anziana. Le accuse contro Camilleri sono violazione di domicilio, lesioni e danneggiamento aggravato.


fonte