Agrigento, paralisi all’agenzia delle entrate: scoppia la protesta

62
Agrigento, paralisi all'agenzia delle entrate: scoppia la protesta
Agrigento, paralisi all'agenzia delle entrate: scoppia la protesta

Una carenza di personale ritenuta «drammatica». Carichi di lavoro eccessivi e dunque «insostenibili» che non fanno raggiungere i livelli di efficacia ed efficienza richiesti dalla stessa Agenzia, ma anche ritardi nei pagamenti dei premi di produttività. I dipendenti degli uffici dell’Agenzia delle Entrate di Agrigento, in concomitanza con il «Fisco-day», ieri, hanno incrociato le braccia per due ore e hanno dato vita ad un sit-in. «La carenza del personale è drammatica e il carico di lavoro è insostenibile e fa rischiare l’azione accertatrice», ha spiegato Gerlando Sinaguglia del Fip .

L’articolo completo nell’edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi