Agrigento, la Polizia ricorda il maresciallo Anghelone (ft,vd)

Questa mattina ad Agrigento la Polizia di Stato ha ricordato il Maresciallo del Corpo delle Guardie di P.S. Domenico Anghelone, Medaglia d’Argento al Valor Militare, ucciso il 27 novembre 1944 a Sambuca di Sicilia durante un conflitto a fuoco con alcuni malviventi.

Una giornata importante per ricordare chi ha sacrificato la propria vita per garantire la sicurezza dei cittadini”, ha dichiarato il Questore Iraci.

La cerimonia, si è svolta presso il complesso strutturale della Polizia di Stato di Via Crispi, dove il Questore Rosa Maria Iraci ed il Prefetto Dario Caputo hanno deposto un omaggio floreale sul cippo che ricorda il Maresciallo caduto.

Questi momenti sono fondamentali sia perchè è doveroso da parte nostra ricordare il sacrificio di queste persone, ha dichiarato il Prefetto Caputo, sia perchè la popolazione deve constatare con mano come è costante e continuo il collegamento …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Agrigento, la Polizia ricorda il maresciallo Anghelone (ft,vd)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer