Agrigento, furto di energia in un locale a San Leone: 2 arresti

Due arresti dei poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, guidati dal dirigente Francesco Sammartino, per furto aggravato di energia elettrica.

Gli agenti, accompagnati da personale dell’Enel alla ricerca di eventuali allacci abusivi, ne hanno scoperto uno a San Leone utilizzato per alimentare un locale del quartiere balneare. Una volta notato l’allaccio, che collegava direttamente l’attività all’illuminazione pubblica, sono scattati gli arresti. I due soggetti sono stati posti agli arresti domiciliari. 

Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Agrigento, furto di energia in un locale a San Leone: 2 arresti


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer