Agrigento, condannato per traffico di cocaina: no ai servizi sociali

0
Agrigento, condannato per traffico di cocaina: no ai servizi sociali
Agrigento, condannato per traffico di cocaina: no ai servizi sociali

La Corte di Cassazione ha deciso in conformità con quanto già sancito dal Tribunale di Sorveglianza: no allo sconto del residuo di pena attraverso l’affidamento ai servizi sociali.

G.R., 56enne di Agrigento, aveva chiesto di poter scontare i 5 anni e 8 mesi di condanna con i servizi sociali. I giudici della Cassazione hanno però rigettato il ricorso della difesa ritenendo necessario ulteriore tempo di osservazione per poter essere sicuri di un effettivo reinserimento sociale dell’agrigentino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui